info@dsimpiantisrls.it

Hai notato che la tua casa ha bisogno di un restyling? È arrivato il momento di non rimandare più questi lavori e di concentrarti sul tuo obiettivo, rendere gli ambienti più moderni e funzionali.

Se hai deciso di procedere, allora non puoi chiamare una ditta improvvisata ma devi affidarti a dei veri professionisti nell’ambiente delle ristrutturazioni. Noi di DS Impianti, da anni, ci occupiamo di ristrutturazioni edili totale e parziali a Roma e, grazie al nostro personale specializzato, ti supportiamo su ogni aspetto, dalla burocrazia alla progettazione degli impianti. Scopri perché conviene chiamarci subito.

 

I bonus relativi alle ristrutturazioni

Se hai pensato a un lavoro più articolato rispetto alla solita rinfrescata periodica, allora è bene conoscere gli incentivi che lo Stato italiano mette a tua disposizione anche per il 2021. Tali provvedimenti rientrano nel piano volto alla riqualificazione energetica degli edifici, tema che, negli anni, è diventato sempre più importante.

Il Bonus Ristrutturazioni è ciò che ti serve se devi isolare termicamente il tuo edificio e renderlo più performante. È possibile, quindi, procedere all’installazione di cappotti interni ed esterni, sostituire gli infissi e anche le porte interne. Nel limite di 96 mila euro puoi avere un rimborso IRPEF per tutte le spese sostenute in un certo periodo di tempo.

Nel Decreto Rilancio, però, sono contemplati anche altri interventi che riguardano la manutenzione straordinaria dell’edificio e la riqualificazione energetica. Per cui rifare gli impianti termici ed elettrici, con lo sconto in fattura, ti permette di ottenere la metà di quanto hai speso direttamente al pagamento della fattura.

Noi di DS Impianti sappiamo bene quanto sia importante avere una casa che sia performante sotto ogni punto di vista. Ecco perché, con i nostri tecnici, ti illustriamo tutti i vantaggi correlati alle ristrutturazioni edili totale e parziali a Roma.

 

Come ottenere le agevolazioni fiscali

I lavori di ristrutturazione con gli incentivi fiscali nelle relative percentuali, 50%, 65%, 110%, si possono avviare fino alla fine del 2021. Secondo l’articolo 16-bis del DPR 917/86 la detrazione va sull’Irpef e può toccare il 36% se la spesa arriva fino a 48 mila euro per ogni immobile. È possibile che questa salga fino al 50% se le spese toccano 96 mila euro.

Sono detraibili interventi di manutenzione straordinaria e ordinaria su singoli edifici o su condomini. La detrazione può essere ripartita in 10 anni, con rate di pari importo, inserendole in dichiarazione dei redditi. Ricorda che tutti i lavori devono essere sempre pagati attraverso bonifico o altri metodi tracciabili. A questo punto puoi avviare le pratiche burocratiche che ti permettono di usufruire degli incentivi statali.

Scegliendo DS Impianti non dovrai preoccuparti di nulla perché penseremo a tutto noi e tu potrai concentrarti solo sul risultato finale del progetto di ristrutturazione. Scegliendo l’offerta relativa a ristrutturazioni edili totale e parziali a Roma avrai accesso a numerosi vantaggi senza doverti mai stressare. Richiedi un appuntamento presso la nostra sede e illustraci la situazione in cui versa la tua casa.

Prenota un appuntamento!

Richiesta assistenza tecnica


    Allegati (dimensione massima 2MB)

    I campi con * sono obbligatori

    Privacy:

    La scrivente fornisce, di seguito, le informazioni riguardanti l’utilizzo dei dati personali da Lei rilasciati attraverso la compilazione di questo form, in osservanza alle norme di cui al Regolamento UE 2016/679, relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati (noto anche come GDPR). I dati concernenti la Sua persona, da Lei spontaneamente forniti tramite la compilazione di moduli informatici, vengono raccolti esclusivamente per consentire il contatto con l’azienda e, eventualmente, eseguire il contratto con Lei concluso. Il conferimento, da parte Sua, dei dati in parola ha natura obbligatoria; il suo eventuale rifiuto non ci permetterà di fornirLe il prodotto/servizio da Lei richiesto (potenzialmente esponendoLa a responsabilità per inadempimento contrattuale) e, comunque, di evadere la Sua richiesta. All’interno della nostra struttura potrà venire a conoscenza dei dati solo il personale incaricato di effettuare operazioni di trattamento dei dati stessi, sempre per le citate finalità. Le ricordiamo inoltre che, facendone apposita richiesta al titolare del trattamento, potrà esercitare tutti i diritti previsti dagli articoli da 15 a 22 del predetto Regolamento UE, che Le consentono, in particolare, la facoltà di chiedere l’accesso ai dati personali e di estrarne copia (art. 15 GDPR), la rettifica (art. 16 GDPR) e la cancellazione degli stessi (art. 17 GDPR), la limitazione del trattamento che La riguardi (art. 18 GDPR), la portabilità dei dati (art. 20 GDPR, ove ne ricorrano i presupposti) e di opporsi al trattamento che La riguardi (artt. 21 e 22 GDPR, per le ipotesi ivi menzionate e, in particolare, al trattamento per finalità di marketing o che si traduca in un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione, che produca effetti giuridici che lo riguardano, ove ne ricorrano i presupposti). Le ricordiamo, altresì, il Suo diritto, qualora il trattamento sia basato sul consenso, di revocare detto consenso in qualsiasi momento, senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca; per fare ciò, può disiscriversi in ogni momento contattando il titolare del trattamento ai recapiti pubblicati sul sito stesso. La informiamo, inoltre, del diritto di proporre reclamo all’Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali, quale autorità di controllo operante in Italia, e di proporre ricorso giurisdizionale, tanto avverso una decisione dell’Autorità Garante, quanto nei confronti del titolare del trattamento stesso e/o di un responsabile del trattamento.

    * Ho letto e accetto le condizioni della Privacy